[http://www.lmsoft.com/fr/webcreatorpro.html] [http://www.lmsoft.com/fr/webcreatorpro.html] [http://www.lmsoft.com/fr/webcreatorpro.html] [Home]
[Bijouxamericani - Museo di Providence]
[]
[Bijouxamericani - Mercati New York]
[Bijouxamericani - Mercati Italiani]
[Bijouxamericani - Calendario]
[]
[Bijouxamericani - Storia]
[Bijouxamericani - Newsletter]
[Bijouxamericani - Treasure]
[Bijouxamericani - Recensioni]
[Bijouxamericani - Miriam Haskell scheda]
[Bijouxamericani - Kenneth J Lane scheda]
[Bijouxamericani - Pell Scheda]
[Bijouxamericani - La storia del Vintage]
[Collezioni Vintage]
[Bijouxamericani - soci vintage]
[Bijouxamericani - Collezionisti Italiani]
[Bijouxamericani - Amici di spilla]
[Bijouxamericani - Presidente - Maria Teresa Cannizzaro]
[Bijouxamericani - Link]

Passato e Futuro

Sezione Italiana Vintage Fashion & Costume Jewelry Club

OGNI SABATO

419 E. 66 Street tra 1a Avenue e York

chiedere di Sherley Sulat

tel.1.212.7445935



OGNI DOMENICA

77th street/ Columbus Avenue

chiedere di Addy Heffernan

tel.1.973.7315391



OGNI SABATO E DOMENICA

25thstreet/6th Avenue - Mercato esterno e Garage

chiedere di Brenda

tel.1.212.7497148

Hell's Kitchen


ATTEZIONE!!

Nonostante quasi vent'anni di gloriosa attività, che aveva contribuito in modo decisivo a rivitalizzare un quartiere un tempo in abbandono il mercato delle pulci (Flea Market) più caratteristico di NEW YORK, tanto da divenirne quasi un simbolo come i taxi gialli, ha dovuto cedere il passo, anzi lo spazio, alla speculazione edilizia.


                               

                                                                        Dall'ultima domenica dello scorso luglio un bus navetta condurrà dalla

                                                                        vecchia alla nuova collocazione, ad Hell's Kitchen,  9thAvenue/ 39th

                                                                        street - ogni sabato e domenica.

                                                                        Chiunque non fosse informato di questo cambiamento sarà dunque

                                                                        facilitato a raggiungere gli abituali espositori, perchè il servizio è

                                                                        ovviamente gratuito ed inoltre non si sarà più costretti a pagare... il

                                                                        famigerato dollaro di entrata.  


                                                                        Il mercato occupa uno spazio, che fu chiamato una decina d'anni fa "Cucina

                                                                        del Diavolo" da due poliziotti di quartiere che all'epoca dovevano vedersela

                                                                        qui con un gruppetto di bad boys, ma che oggi è ampiamente bonificato. Del

                                                                        resto sono bastate poche settimane per veder sorgere intorno all'ampio spazio, dove si trovano più di cento banchi, piccoli ristoranti, bagni pubblici, verdi luoghi di ristoro. E soprattutto per affezionarsi ad un luogo, da cui si gode una vista di Manhattan... mozzafiato!!!



            

                                                                                    Comunque, per chi non volesse spostarsi dall'abituale luogo delle

                                                                                    proprie "razzie", nella zona di Chelsea, sempre di sabato e

                                                                                    domenica rimangono aperti due piani del Garage, al 125W della

                                                                                    25th street, altro luogo culto per noi collezionisti..









                                                                                    “Eugenia è riuscita a trovare questo cappello degli anni ’50 su

                                                                                     una bancarella che propone abbigliamento vintage"



  

Mercati a New York